GIUSEPPE MARANO

Facebook

A 18 anni realizza che la musica è un dono di Dio da restituire a Dio stesso attraverso la composizione musicale e il canto di valori ispirati al Vangelo.

Nel 1996 scrive e dirige un musical che va in onda in Aula Paolo VI a Roma: Sulle strade degli uomini. Nel 1998 realizza il suo primo disco, Musicanti e viaggiatori, registrato con musicisti della zona e si avvia alla Hope Music School, un’iniziativa della Pastorale Giovanile della CEI.

Nel 2000, in occasione della Giornata Mondiale dei Giovani a Tor Vergata (Roma), scrive e dirige il nuovo musical “There’s a letter for you”, che tratta tematiche quali l’annuncio del Vangelo, la solidarietà e la giustizia, la pace e la salvaguardia del creato, realizzato in cinque lingue. Negli anni a seguire partecipa molte volte al festival di Christian Music (JUBILMUSIC) al Teatro Ariston di Sanremo.

Nel settembre 2006 è la volta di “Tana libera tutti”, nel quale suonano Valter Sacripanti, Massimo Varini, Andrea Rosatelli e molti altri professionisti.

Nel 2009 realizza l’album “Just One Family”. Con Luca Zanon, il suo “braccio destro”, realizza tra il 2016 e il 2020 altri lavori di qualità (Our Christmas, Our Christmas Gift, Nel silenzio di Natale, Indispensabile, Never Without You).

I lavori più recenti sono “Testa e Croce” (2021), rivolto alla formazione ed educazione delle generazioni più giovani e “Animami l’anima”, primo di tre lavori dedicati all’animazione dei ragazzi che frequentano parrocchie, oratori, campiscuola, grest.

USCITE

Il Sorriso di Dio (A Papa Giovanni Paolo I)
Giuseppe Marano

Animami l’anima
Giuseppe Marano